Effetto coronavirus: si abbassano i tassi dei mutui sulla casa

 

 

Coronavirus, una pandemia globale che conta, ogni giorno, tantissime vittime, soprattutto in Italia. Una vera emergenza che ha causato, in un mese, gravi danni all’economia, mettendola in ginocchio. Un grande scossone che ha portato anche a un rapido crollo dei mercati finanziari.

Piazza Affari, in poche settimane, ha perso fino al 30-40% della sua capitalizzazione, recuperando qualcosa solo in questi ultimi giorni. Non solo mercati in picchiata, ma montagne russe anche per il petrolio, le cui quotazioni continuano a scendere, perdendo, dal 1 gennaio 2020, oltre l’80% del proprio valore.

In questo momento di generale incertezza, gli immobili possono rappresentare una valida alternativa d’investimento poiché meno soggetti alla volatilità tipica dei mercati finanziari. Un’ importante spinta verso la crescita delle transazioni immobiliari, in questi ultimi anni, è stata data dai mutui ipotecari, che non sono stati mai così convenienti.

L’EUROIRS, l’indice di riferimento per calcolare il tasso fisso, è difatti quasi costantemente sotto il punto percentuale. Nel mese di marzo è diventato addirittura negativo,
arrivando a toccare il suo minimo storico.

“Siamo in un momento di generale difficoltà, – afferma Antonio Ferrara, Amministratore Delegato di Monety - ma le banche continuanoa investire sul mercato immobiliare, presentando prodotti sempre più accattivanti e proponendo mutui a tasso fisso con durata trentennale anche sotto l’1%. Alle giovani coppie dedicano, inoltre, offerte che finanziano, attraverso la garanzia CONSAP, il 100% del costo d’acquisto dell’immobile. Per chi non può accedere a questa opportunità si può arrivare ad una copertura pari al 95% del prezzo d’acquisto.

Nonostante le limitazioni dettate dall’emergenza COVID 19, i nostri consulenti restano al fianco delle nostre agenzie immobiliari e dei loro clienti attraverso l’operatività in remoto, alla quale si sono già allineati diversi istituti di credito, e tra questi c’è chi propone stipule con scrittura privata autenticata con i clienti che possono intervenire all’atto in videoconferenza. MONETY è quindi in grado di gestire operazioni di finanziamento nella cosiddetta “modalità a distanza” in tutte le fasi del processo dalla prima consulenza alla stipula dell’atto definitivo. Siamo pronti e attivi come mai.” Questo cosa vuol dire per te? Vuol dire che oggi, se accendi un nuovo mutuo o se fai la surroga del tuo mutuo (trasferendo cioè il tuo debito residuo a un'altra banca), che già normalmente ti permetterebbe di ottenere delle condizioni più favorevoli, hai la possibilità di risparmiare notevolmente, fino a diverse centinaia di euro all’anno,visto il ribasso ulteriore dei tassi.

Stiamo vivendo un periodo davvero difficile. Una crisi che, per alcuni aspetti, si può tradurre anche in opportunità

Sono state prese già diverse misure per tutti coloro che sono in difficoltà. Il decreto Cura Italia è solo uno dei primi passi del Governo per aiutare le famiglie e le imprese. Per avere una vera svolta servirà una maxi  spinta sul fronte fiscale. Nel frattempo, tu, se ne hai quindi la  possibilità, non perderti questa occasione. Quale migliore momento se non questo, per acquistare casa o cambiare le condizioni del tuo mutuo?